Offerta formativa

Laurea Magistrale in Biologia Molecolare

Le attività formative prevedono lezioni d'aula, esercitazioni in aula, esercitazioni di laboratorio (inclusi i laboratori informatici). Esse riguardano le seguenti tipologie di attività formative, definite in base all'Ordinamento D.M. 24 ottobre 2004 n. 270.

Attività caratterizzanti: nei settori biodiversità e ambiente; biomolecolare; biomedico.

Attività affini o integrative: che forniscono conoscenze integrabili a quelle fornite nell'ambito delle materie caratterizzanti.

Attività previste dall'Art. 10, comma 5 (a) del D.M. 270: attività formative autonomamente scelte dallo studente purché coerenti con il progetto formativo.

Attività previste dall'Art. 10, comma 5 (c) del D.M. 270: attività formative relative alla preparazione della prova finale e alla verifica della conoscenza della lingua inglese.

Attività previste dall'Art. 10, comma 5 (d) del D.M. 270: attività formative volte ad acquisire abilità informatiche e telematiche o utili per l'inserimento nel mondo del lavoro.

La prova finale prevede un periodo di attività di ricerca inerente ad argomenti coerenti con il percorso formativo della Laurea Magistrale, da svolgersi presso un laboratorio universitario o di ente esterno pubblico o privato convenzionato con l'Università. Con questa attività lo studente acquisisce la conoscenza della metodologia sperimentale, degli strumenti analitici e delle tecniche di analisi ed elaborazione dei dati, e predispone una tesi di laurea originale; la prova finale si conclude con la discussione della tesi.

Opens external link in new windowVai alla scheda completa del corso

Bollettino-Notiziario

Il bollettino-notiziario è un documento ufficiale che contiene numerose informazioni di carattere generale (Parte prima) e nella parte specifica per ciascun Corso di Laurea (Parte seconda). Nella parte seconda troverete: l'Offerta Formativa dell'anno accademico di riferimento, il Regolamento Didattico e le altre normative in vigore, i programmi degli insegnamenti, i nominativi dei docenti titolari di ciascun insegnamento o modulo. Potete consultare il Bollettino-Notiziario di questo o dei precedenti anni accademici (nel formato pdf) accedendo alla pagina web gestita dalla Scuola di Scienze.