LM in Biologia Sanitaria

Corso di laurea magistrale in Biologia Sanitaria

La Laurea Magistrale in Biologia Sanitaria completa la formazione nelle discipline biologiche iniziata con la laurea di primo livello in Biologia Molecolare. Questo corso di laurea ha l'obiettivo di formare laureati esperti con una preparazione avanzata ed operativa nell'ambito delle scienze biomediche molecolari, e con un'approfondita conoscenza della metodologia strumentale, degli strumenti analitici e delle tecniche di acquisizione e analisi dei dati. Il corso di laurea intende fornire completa padronanza del metodo scientifico di indagine, rendendo i laureati capaci di lavorare con ampia autonomia, anche assumendo responsabilità di progetti e strutture.
Il percorso didattico proposto è caratterizzato da una solida preparazione di base nelle discipline genetiche, fisiopatologiche, microbiologiche e farmacologiche con elementi di igiene, e di analisi statistica dei dati. La preparazione teorica è affiancata da una esperienza particolarmente intensa negli aspetti applicativi. Nel secondo anno del corso di laurea circa i due terzi dell'impegno didattico dello studente sono focalizzati allo svolgimento della tesi. L'obiettivo infatti è quello di fornire allo studente, attraverso una significativa esperienza di lavoro sperimentale in un laboratorio, la possibilità di acquisire sia gli strumenti culturali sia la capacità di analisi critica necessari allo svolgimento di attività di ricerca o ad assumersi la responsabilità di progetti e strutture.
La Laurea magistrale in Biologia Sanitaria rappresenta la base culturale per il proseguimento della formazione avanzata attraverso il dottorato di ricerca.

La Laurea Magistrale in Biologia Sanitaria dell'Università degli Studi di Padova fa parte della classe LM-6 Biologia, ed è a numero programmato.

Questo corso di Laurea ha sostituito, a partire dall'a.a. 2008/09 il previgente Corso di Laurea Specialistica in Biologia Molecolare (Ordinamento D.M. 509) in base al nuovo ordinamento D.M. 270. Gli studenti che debbano ancora sostenere esami dell'ordinamento D.M. 509 sono invitati a comunicare la loro situazione alla Commissione Didattica (vedi anche Titolo III, art. 16 del nuovo Regolamento didattico)

La Laurea in Magistrale Biologia Sanitaria è organizzata in un unico curriculum.